Attacchi di panico: Cause e Fattori di rischio

Attacchi di panico: Cause e Fattori di rischio

I sintomi del disturbo di panico spesso iniziano durante l’adolescenza o la prima età adulta e colpisce più le donne rispetto agli uomini.
I fattori che possono aumentare il rischio di attacchi di panico o disturbo di panico includono:
-storia familiare di attacchi di panico o disturbo di panico,
-notevole stress,
-morte o grave malattia di una persona cara,
-cambiamenti di vita importanti, come la nascita di un bambino,
-eventi traumatici, come un incidente o un’aggressione sessuale.

Complicazioni
Se gli attacchi di panico e disturbo di panico non vengono curati possono portare a gravi complicazioni che interessano quasi tutti i settori della vita. Si può avere così tanta paura di avere attacchi di panico che si vive in un costante stato di paura, rovinando la qualità della vita.
Le complicazioni che possono causare attacchi di panico sono:
-paura di guidare o altre fobie
-evitare situazioni sociali
-problemi sul lavoro o a scuola
-depressione
-aumento del rischio di suicidio o pensieri suicidi
-abuso di alcol o di sostanze
-problemi finanziari

Dott. Pierpaolo Casto - Psicologo e Psicoterapeuta - Specialista in Psicoterapia Cognitiva e Comportamentale - PER APPUNTAMENTO: Via Magenta, 64 CASARANO ( Lecce ) Tel. 328 9197451 - 0833 501735 - Part. IVA 03548820756 © 2017 Frontier Theme