Come diminuire l’ansia: cosa fare per alleviare l’attacco di ansia

COME DIMINUIRE L’ANSIA

cosa fare per alleviare l’attacco di ansia

L’ ansia è un sintomo considerato normale se si presenta in maniera moderata e viene determinato dal sentimento di paura o disagio in situazioni estreme che sembrano difficili da affrontare.
L’ansia può essere efficace per lo sviluppo personale, anche se il suo quadro clinico ( tachicardia, mancanza di respiro … ) è molto sgradevole.
Gli attacchi di ansia sono episodi lievi che possono essere trattati senza aiuto medico, dal momento che sono transitori e non gravi.

1-Durante un attacco d’ansia il fattore più incisivo e sgradevole è la variazione nella respirazione Quando sopraggiunge un attacco d’ansia, tendiamo a respirare rapidamente; per alleggerire la sensazione di soffocamento è consigliabile rassicurare se stessi : chiudere gli occhi, cercare di respirare con il naso ed espirare con la bocca; si dovrebbe eseguire questo ciclo per un paio di minuti di attesa che il respiro ritorni normale.
2-E ‘possibile che l’ansia si manifesti durante la notte attraverso crampi alle gambe, tic, insonnia, incubi. Il trattamento durante il sonno è più complicato, ma ci sono delle strategie che aiutano a migliorare la qualità del sonno nelle persone inclini all’ansia.
Si raccomanda di dormire almeno 7-8 ore, di mantenere la camera pulita e ventilata, di indossare abiti comodi per il riposo, di eseguire esercizio fisico quotidiano e di usare il letto solo per il sonno.
3-Qualora il modello di sonno non può essere corretto attraverso le indicazioni precedenti potrebbe essere necessario ricorrere all’uso di medicine naturali o farmaci (benzodiazepine / miorilassanti), che aiutano a indurre il sonno.
4-Per prevenire gli attacchi di ansia è necessario seguire una dieta sana ed evitare cibi pesanti.
E ‘importante pensare ai pasti come ad un momento di riposo e pausa dal lavoro; è necessario godersi il pasto e si raccomanda non di abusare di alcol.
5-L’ esercizio fisico ci rilassa; si raccomanda, di camminare a passo veloce per circa 30 minuti al giorno, si può optare di farlo all’aria aperta e di condividere l’esperienza con persone che si conoscono.
6-Come per l’aspetto fisico,è importante prendersi cura della salute mentale, cioè, cercare di essere in pace con se stessi, imparare a risolvere i problemi che possono provocare stress, stabilire relazioni di vicinato e affrontare le paure che portano agli attacchi di ansia .

Un attacco di ansia può essere molto doloroso e preoccupante, sia per la persona che ne soffre che per le persone che ci circondano.
A seconda della frequenza e dell’intensità di questi attacchi, può essere necessario l’intervento di uno specialista.

CHI SIAMO: Tutti gli Articoli di questo Sito sono curati dal Dott. Pierpaolo Casto - Psicologo e Psicoterapeuta - Specialista in Psicoterapia Cognitiva e Comportamentale * PER CONTATTI: Via Magenta, 64 CASARANO (Lecce) Tel. 328 9197451 - 0833 501735 - Part. IVA 03548820756
Dott. Pierpaolo Casto - Psicologo e Psicoterapeuta - Specialista in Psicoterapia Cognitiva e Comportamentale - PER APPUNTAMENTO: Via Magenta, 64 CASARANO ( Lecce ) Tel. 328 9197451 - 0833 501735 - Part. IVA 03548820756 © 2017 Frontier Theme
WhatsApp chat