Le cause dei disturbi d’ansia

Quali sono le cause dei disturbi d’ansia?

Il disturbo d’ansia può essere collegato ai neurotrasmettitori di un soggetto che è fuori equilibrio. Questo stato neurologico è di solito accompagnato da un generale peggioramento del senso di benessere della persona; questa condizione può anche impedire al paziente di rilassarsi, aggravando i sintomi di ansia.
Anche se il disturbo d’ansia non può essere ricondotto ad una sola causa, diverse condizioni fisiche e mentali possono essere collegate ad esso; un disturbo d’ansia potrebbe essere il risultato di uno o più dei seguenti fattori:

stress
fobie
uso di droga
problemi finanziari
malattia da panico
problemi di relazione
condizioni fisiche come l’infarto

A volte, un problema d’ansia potrebbe essere il sintomo di una condizione medica più ampia, ad esempio, una persona con enfisema può passare attraverso periodi in cui soffre di mancanza di ossigeno; il corpo risponde a questa mancanza di ossigeno con il panico, che potrebbe in ultima analisi, portare ad un disturbo conclamato di ansia.

Dott. Pierpaolo Casto - Psicologo e Psicoterapeuta - Specialista in Psicoterapia Cognitiva e Comportamentale - PER APPUNTAMENTO: Via Magenta, 64 CASARANO ( Lecce ) Tel. 328 9197451 - 0833 501735 - Part. IVA 03548820756 © 2017 Frontier Theme